Menu ☰

curare tumore senza chemio

Curare il tumore senza chemio né interventi maicolengel butac Il titolo di quest’articolo è anche il titolo di una pagina Facebook da pochi follower, ma comunque seria, visto che appunto cerca di convincere i soggetti che la seguono a smettere di seguire quello che consigliano i …

A Pescara è stata inaugurata all’ospedale Santo Spirito la Cell factory, un laboratorio di manipolazione cellulare criobiologica che curerà i tumori senza chemio, ma con il trapianto di cellule staminali.

Finalmente alcuni scienziati, che hanno a cuore la salute dei propri pazienti, dimostreranno che il cancro può essere combattuto senza utilizzare la devastante chemioterapia.

“È doveroso specificare che sono programmi di esclusivo ambito ematologico – spiega il professore – Andremo cioè a curare leucemie linfoblastiche acute resistenti alla chemio, non tumori solidi”.

Roberta Benetti è la ricercatrice italiana che ha scoperto le molecole che bloccano la proliferazione tumorale e che, aggredendo soltanto le cellule malate, potranno rappresentare l’alternativa alla chemio e alla radioterapia: la soluzione, quindi, è quella di autoproteggersi dai tumori con l’aiuto di molecole prodotte dall’organismo umano.

Chiudo l’articolo citando la seconda pagina del libro “1000 piante per guarire dal cancro senza chemio” (scaricabile qui’ in pdf gratuito cliccando sul titolo) e lasciandovi una considerazione che a me ha fatto molto riflettere: mediamente un malato di tumore spende circa 50.000 dollari l’anno in farmaci…

Lo studio di un nuovo protocollo per curare il cancro al seno per evitare a molte donne il ricorso alla chemio. Questi i risultati della ricerca italiana.

 ·

Curare senza chemioterapia le donne che hanno uno dei tumori al seno più aggressivi, quello chiamato in gergo medico “Her2-positivo”. Ci stanno provando alcuni ricercatori italiani coordinati dall’Istituto Oncologico Veneto di Padova, con un primo studio clinico partito a maggio 2014, e che si

Roberta Benetti, la ricercatrice italiana che ha scoperto come curare i tumori senza chemio e radioterapie. A cura di Redazione MeteoWeb. 7 settembre 2012 – 14:10.

Può essere usata per curare il tumore alla vescica prima o dopo l’intervento chirurgico. La chemioterapia può essere somministrata in diversi modi: Direttamente in vescica.

Sono sicuro che molti di voi già sanno che la chemio, non solo non è l’unica maniera di curare un cancro ma è, tristemente, la peggiore. Che poi le alternative alla chemio convenzionale siano tacciate come “terapie inefficaci” o “bufale” è solo lo specchio della strategia dell’industria medica e farmaceutica che vuole arricchirsi con la commercializzazione di farmaci.

Pensare che i tumori, e in particolare, il tumore del seno non siano prevenibili è un grosso errore. Altrettanto grosso è però l’errore di pensare che il tumore al seno possa essere prevenuto con la mammografia, un esame che viene troppo spesso erroneamente spacciato come preventivo.

Jul 11, 2016 · In questo video viene spiegato perchè l’uso della chemioterapia per curare il tumore non è solo inutile ma anche dannoso per la salute del malato.

Anche la chemioterapia viene utilizzata per curare il tumore dell’ano. I diversi farmaci chemioterapici possono essere somministrati da soli o in combinazione come terapia principale o come terapia adiuvante, dopo l’intervento chirurgico, per eliminare le cellule che non sono state rimosse con il bisturi.

sarei andato in qualsiasi parte del mondo dove vi fosse stato un interesse a curare il cancro NON con la Chemio-terapia, ma con un metodo che stavo studiando già da alcuni anni, sulla base di lavori americani già avviati: Al capitolo 4 del libro “MILLE PIANTE PER GUARIRE DAL CANCRO SENZA CHEMIO Il mio interessamento era per mia

Oct 11, 2016 · Tumore polmoni: farmaco Keytruda scioglie cancro senza chemioterapia.

Tumore del colon-retto. La guarigione è possibile, anche con le metastasi A Roma, gli esperti discutono del trattamento di uno dei quattro ‘big killer’ dell’oncologia, il cancro al colon-retto.

Veronica due anni fa ha scoperto un tumore già esteso. E, dopo poco, recidive ad altri tre organi. Nonostante ben 11 cicli di chemio c’erano ancora 4 metastasi ai polmoni e al fegato. Non potevo più continuare con la chemioterapia, ero piegata dai dolori e soggetta a crisi convulsive. Racconta lei che ora ha 54 anni e sta bene.

 ·

Si chiama «Tumore del polmone chemio-free». L’obiettivo è integrare tutti i più avanzati strumenti di imaging, di trattamento chirurgico e di ricerca genetica per ridurre al minimo la

Chiudo l’articolo citando la seconda pagina del libro “1000 piante per guarire dal cancro senza chemio” (scaricabile qui’ in pdf gratuito cliccando sul titolo) e lasciandovi una considerazione che a me ha fatto molto riflettere: mediamente un malato di tumore spende circa 50.000 dollari l’anno in farmaci…

È da un po’ che in famiglia cerchiamo di curare l’alimentazione, specie dopo il problema di salute di mia moglie Donatella, colpita da tumore al seno con piccola metastasi al fegato. Ultimamente, dopo alcuni cicli di chemio, che sembravano aver arginato il problema, il …

PESCARA – È stato inaugurato ieri all’Ospedale “Santo Spirito di Pescara” l’Istituto Tessuti e Biobanche, la Cell Factory, struttura sanitaria pubblica che raccoglie, conserva, tratta e

Chemio sì o chemio no: sull’utilità della chemioterapia il dibattito è sempre aperto. Da una parte i fautori e dall’altra i detrattori del trattamento chemioterapico che tanto fa discutere. Ma in

Vedere diventare un tumore ad alta aggressività, come il tumore indifferenziato della mammella, un piccolo nodulo senza capacità metastatica è qualcosa di incredibile. Potenza della natura! Quando si affrontano temi così importanti, come la cura dei tumori, il nostro atteggiamento non può che seguire quello a suo tempo dettato dal Prof

Una volta capito che puoi curare il cancro da te, capirai anche che non lo si può curare usando strumenti e sostanze che causano il cancro stesso, tipo radiazioni e chemio. Non puoi diventare sano distruggendo le funzioni dei tuoi organi vitali.

Curare il tumore senza chemio né interventi. Ronald Bernard, satanismo, pizzagate e banche. Blondet e i blogger responsabili dei commenti. Supporta con PayPal. Supporta con Patreon. Iscriviti al blog tramite email. Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a …

La radioterapia può essere attuata allo scopo di ‘curare’ il tumore e in questo caso può sostituire la chirurgia. In tal caso, l’ oncologo può anche decidere di erogare le radiazioni in …

La sopravvivenza dei casi oncologici viene presentata come effetto della chemio, mentre non esiste in tutta la letteratura un solo tumore solido guarito unicamente per effetto della sola chemio, senza …

I risultati del trattamento del tumore del polmone non a piccole cellule sono buoni nel I stadio di malattia e cioè quando è possibile curare un tumore di piccole dimensioni e senza metastasi a distanza. In questi casi la sopravvivenza a 5 anni è superiore al 70%.

Distrutto Tumore al Seno in 11 giorni senza Chemio Il professor Nigel Bundred, nella conferenza europea sul cancro al seno tenutasi ad Amsterdam, ha rivelato l’efficacia di un paio di medicine conosciute con il nome di Lapatinib e Herceptin.

I vantaggi che potrebbero raggiungersi in tal modo sono notevoli: una terapia dei tumori con un vaccino eviterebbe infatti gli effetti collaterali derivanti dalla chemio, il paziente avvertirebbe solo febbre e dolore locale nel punto in cui viene praticata l’iniezione.

Post su curare il tumore con le erbe scritti da pupetta35. Mi chiamo Max ho 39 anni e sono qui per sottoporvi una piccola grande testimonianza.

CHICAGO – Curare il tumore al polmone senza la chemioterapia. È una prospettiva che, a tempi brevi, potrebbe diventare realtà per 4 pazienti su 10, e questo grazie alla nuova

(di Manuela Correra) Curare il tumore al polmone senza la chemioterapia. E’ una prospettiva che, a tempi brevi, potrebbe diventare realtà per 4 pazienti su 10, e questo grazie alla nuova arma

“È POSSIBILE CURARE I TUMORI SENZA LA CHEMIO”: ECCO LA SCOPERTA DEGLI ESPERTI. La scoperta. Uccidere le cellule tumorali selettivamente, senza danneggiare quelle sane, è possibile?

Tumore prostata: terapia “chemio free” efficace a lungo termine (askanews) – L’aggiunta della terapia con abiraterone al trattamento ormonale standard si conferma efficace nel mantenere stabile la malattia, e quindi allungare la sopravvivenza, con più del 50% dei pazienti ancora in vita a 41 mesi:

Cancro. E’ possibile salvarsi senza chemio? video: Marijuana – cura per il Cancro (arcoiris-tv) con sottotitoli ITA. David Hibbit è soltanto uno dei tantissimi casi di persone che hanno deciso di curare il tumore con la cannabis.

La riproduzione e la trasmissione in qualsiasi forma o con qualsiasi mezzo, elettronico o meccanico, comprese fotocopie, registrazioni o altro tipo di sistema di memorizzazione o consultazione dei dati sono assolutamente vietate senza previo consenso scritto di AIMaC.

Ad esempio in gruppi Facebook come ‘Cancro, quello che tutti vi dovrebbero dire’ oppure ‘Curare il tumore senza chemio e interventi’, ‘Quelli che… il cancro lo curo a modo mio’, vengono proposti presunte cure naturali e rimedi casalinghi e si alimenta il sospetto di un fantomatici interessi economici che impedirebbero di rivelare

Una ricerca presentata durante l’evento rappresenta una svolta per le donne colpite dal tumore al seno: nel 70% dei casi in fase iniziale, la neoplasia sarà curabile senza chemioterapia.

Un malato di tumore viene avvertito che la chemio gli provocherà (forse) nausea, vomito e perdita dei capelli, ma siccome la chemio è l’unica cura ufficiale riconosciuta «si devono stringere i denti e firmare il consenso informato, cioè si sgrava l’azienda ospedaliera da qualsiasi responsabilità».

LA CURA DELLE METASTASI CUTANEE. Ciao e benvenuta! Se purtroppo hai avuto un tumore al seno e sono comparse complicanze alla cute, ne conosci bene l’impatto negativo.. In questo sito troverai informazioni su come curare efficacemente con l’elettrochemioterapia (ECT) le manifestazioni sulla cute del tumore al seno.

dimagrimento senza cause apparenti. L’intervento chirurgico è di solito l’unico approccio che permette di curare definitivamente il tumore tuttavia, poiché la diagnosi avviene in genere in fase avanzata, è possibile procedere solo in circa il 15-20% dei casi.

«Questa forma di tumore del sangue è generalmente aggressiva, difficile da curare con le terapie convenzionali, e a decorso rapido, caratterizzato da recidive per le quali rapidamente i pazienti

Negli ospedali si fa ricorso alla Chemio-Terapia quando c’è la possibilità che le cellule tumorali possano essere presenti in altre zone dell’organismo oltre alla sede del tumore primario. Ma raramente la Chemio-Terapia garantisce un periodo di sopravvivenza di almeno 5 anni, indicato impropriamente come ”periodo di cura”.

La malattia cancerosa colpisce senza rumore, per tanto tempo senza segni annunciatori. Fumare, bere alcol, seguire un’alimentazione squilibrata ed irrazionale, essere in contatto con sostanze cancerogeni, vivere nelle grandi città, avere nel genoma geni a rischio, sono …

La terapia del tumore al seno è multidisciplinare. Parlare solo di chirurgia, di farmacoterapia o radioterapia senza integrare tra loro le diverse discipline non è …

Curare il tumore al polmone senza la chemioterapia. E’ una prospettiva che, a tempi brevi, potrebbe diventare realtà per 4 pazienti su 10, e questo grazie alla nuova arma dell’immunoterapia ‘di

Un medico si è rifiutato di curare la moglie con la chemio e lei è guarita. La lotta di un medico contro gli inganni della medicina.